Crea sito

Voti campionato 2016-2017

Ecco la pagina dei voti, anche quest'anno non si scappa! A turno, a giro, saranno fiumi di commenti. Senza se e senza me, diamo il massimo e ridiamoci su, come sempre!

VOTI E COMMENTI Premiership campionato (autore Paolo)

ALESSANDRO 5: Partita insufficiente per Ale che si vede bombardare di tiri da ogni posizione. Iniziare la partita con un fendente imparabile nel sette di certo non aiuta, ma su qualche gol si poteva fare qualcosa di meglio. L'emozione nel pre-gara del suo amato Hockey avrà inciso in qualche modo? Chiude la sua prima esperienza Boca che, nonostante le sconfitte e i gol subiti, spero sia comunque stata positiva. BERSAGLIO

BRUNO 5: Il nostro Brunello non riesce a spingere come al solito, la verve non manca ma il campo lungo e dover fare tutta la fascia è complicato nel campo grande. Dietro si difende come meglio può, ma davanti in proiezione offensiva non riesce mai a pungere. ALTALENA

FILIPPO 6: Quando Carletto Mazzone disse a Carboni alla Roma: "Amedè, quanti gol hai fatto in carriera?"  "2" rispose, lui. E sor Carletto: "Bene, allora 'ndo cazzo vai!". Il nostro Fili si spinge in avanti nella ripresa spesso e volentieri, la sua gara recita un palo, un gol e qualche amnesia difensiva ma udite udite... 2 gol quest'anno li ha fatti per davvero e anche questa volta si è spinto oltre ai propri limiti! AVANTI TUTTA!

FRANCESCO 5,5: Il nostro Fra gioca in difesa limitato da problemi fisici che condizionano corsa e qualità di gioco, ma risponde sempre presente e si danna l'anima fino all'ultimo anche se purtoppo sono ancora troppi gli errori di disimpegno individuali. Tiene la posizione meglio di altre volte. PIAZZATO

EMILIANO 7: Al numero 46 tutti pensano a Valentino Rossi, non so voi ma a me viene in mente uno che a quell'età viene a giocare, si fa male, si riprende, entra in campo, fa doppietta, di qualità, e si proietta spesso in zona offensiva facendo la fascia a tutto spiano. La cosa più bella della partita? Stop di sinistro al volo su lungo lancio a incrociare di Gabriel. ESEMPIO

GABIRIEL 6: Il nostro uruguagio gioca una partita positiva, anche se per sua sfortuna entra in campo quando la frittata è già fatta, sullo 0-4. Cambia diversi ruoli ma da il meglio davanti, dove segna un gol, prende falli e sforna assist per i compagni, facendo salire la squadra. LOTTATORE

PAOLO 5,5: Si piazza al centro del campo ma si capisce subito che sarà dura, non riesce a fare gioco e a proiettarsi con decisione in avanti, motivo per cui cerca quasi sempre il passaggio più semplice. Segna un gollonzo su respinta del portiere chiudendo a 7 il proprio bottino stagionale. Felicità per aver giocato tutte le partite quest'anno, dagli infortuni ci si riprende e si rialza, sempre!  TIKI TAKA

MARCOLINO 5: Parte in fascia, si sposta in mezzo e conclude nuovamente in fascia, prtroppo non è serata e non riesce ad incidere come potrebbe. Qualche gol mangiato e qualche passaggio mancato, vuole fare centro ma il palo gli nega la gioia personale. Manca la cazzimma nel rincorrere l'avversario. SERATA NO

CRISTIAN 5: Si piazza davanti in cerca della palla giusta che non arriva mai, prova a creare spazi ma la serata è di quelle difficili e non riesce a giocare al meglio. Rincorre spesso gli avversari per dare una mano, ma fatica molto. Davanti prova un tiro da fuori, anche per lui è una serata negativa. SI PUO' DARE DI PIU'

SQUADRA 5: Primo tempo da incubo, servirebbero le sberle di Canavacciuolo per riprendersi, nella ripresa meglio anche per il calo avversario. Ma nel complesso è serata insufficiente anche se la reazione in parte c'è stata. SCAMPOLI DI BOCA

VOTO AL CAMPIONATO 6: Perso molto, vinto poco. Ma la squadra si è impegnata nel limite delle proprie possibilità, poteva fare sicuramente meglio ma la serietà del gruppo e l'impegno del torneo non è mai venuta a mancare. Motivo per cui mi sento di dare una sufficienza, seppur striminzita, alla squadra. Io non mollo e fino a che sto bene, gioco! Chi ha piacere, spero tutti, di giocare per le prossime avventure... io ci sono!

VOTI E COMMENTI 12° giornata (autore Cristian)

ALESSANDRO 6,5: incolpevole su 2 di 4 gol subiti,e ne salva altrettanti,finalmente le rimesse in gioco sono più veloci e più precise, bella gara!!!

FILIPPO 6: bella gara del numero 68 difende sempre la porta con grinta con errori e non...bella anche la reazione contro il numero 20...il nostro presidente può fare di più!!

BRUNO 6,5: che dire..... un guerriero un pò sfortunato nella deviazione che ha portato al pareggio gli avversari, con la grinta messa in campo e gli anticipi vai forte!! Giocando così sei un punto fondamentale per il boca!!!

FRA 6: oggi ha giocato a sprazzi ma comunque una bella prestazione ma da lui ci si aspetta di più ha tutto il potenziale che serve.

PAOLO 6,5: il capitano anche lui un pò sfortunato meritava il gol che non è arrivato, un pò di sfortuna per quel tiro salvato sulla linea di porta e per i pali presi ma nel complesso buona partita!!  

EMY 7,5: potremmo fare un copia incolla per descrivere la sua prestazione, è sempre pronto sforna passaggi millimetrici, grinta di un ventenne!! Il migliore della partita anche perchè ha siglato un gol con un colpo da biliardo!!! Prendiamo esempio da lui!!nel finale gli fanno una brutta entrata e lui si trasforma per un minuto in un pittbul da combattimento!! Grande EMY

GABRY 7: il nostro sudamericano quando è in giornata gioca da paura oggi è stato così!! Grintoso ci mette il cuore gesti atletici e poi il rigore procurato con un tuffo olimpionico e poi trasformato spiazzando il portiere.. Grande Gabry!!

MARCO 6,5: è il giocatore più completo del boca, quando è in partita non c’è ne per nessuno, oggi ha giocato bene ma ha anche commesso alcuni errori,sti giochetti!!!! Però lui se li può permettere!!!

REVE 5,5: oggi non è giornata per il puntero...troppo morbido nelle giocate, sbaglia qualche passaggio di troppo,siamo abituati ad altre prestazioni!!  Capitano le giornate no..ricordiamo che è anche ritornato da un infortunio..forza!!!

CRISTIAN 6,5: entra in sostituzione del puntero ma senza concludere nulla, anche lui commette errori, anche dovuto alla fisicità dei difensori, nella ripresa cambia ruolo, non riesce a spingere come vuole ma trova un bel gol che porta in vantaggio il boca, sicuramente non mollerà il cammino Boca...fiero di giocare in questa squadra!!

MISTER 8: Dall’inizio del campionato ad oggi è migliorato ed ha migliorato il gioco del boca, ultimamente non riesce ad essere con noi ma le motivazioni sono più che valide ci mancherebbe!!! Auguri da tutti noi per la nascita di SIMONE!!

SQUADRA 8: Il boca cresce a livello mentale e fisico sono sicuro che se ci mettiamo tutti assieme faremo molto meglio in futuro...avanti così!!!

VOTI E COMMENTI 11° giornata (autore Gabriel)

GABRIEL: 6,5 (ma chi trascrive i voti dice che è troppo basso, minimo 7 anche di più).
Mezzo voto in più per il goal ma fa sempre 6,5 grazie al mezzo in meno per quello preso dopo.
Dimostra di non aver dimenticato come si fa a stare in porta ma non fa interventi da paura, e forse un goal era evitabile.
Comunque infonde sicurezza alla squadra e la marcatura di brunello sull'uomo suggerita da lui si rivela preziosa.
Si può fare meglio ma il giaguaro è sulla via del ritorno!
Zoologo!

BRUNO 9:  non ce n'è per nessuno, tutto quello che arriva dalle sue parti viene fermato come alla dogana svizzera e non c'è via di scampo. Un muro insormontabile, grinta, precisione e la giusta cattiveria. partita perfetta. In difesa comanda lui e se gioca cosi' anche il portiere può dormire sonni tranquilli.  
Finanziere!

CRISTIAN 7: bel goal di testa ma sbaglia  troppi appoggi e delle volte disorienta i compagni per sbagliati controlli di palla. Comunque grinta da ammirare e non molla mai,se alla corsa abbinasse un pò più di tecnica non sarebbe male.
Il senso della posizione c'è, deve solo mandare il pallone dove vuole lui.
Cestista!

FILIPPO 7,5: bella prestazione del presidente che anche senza la sua doccia pre-gara sfodera una prestazione da grande difensore e prova anche a timbrare il cartellino ma per una volta non è lui a sbagliare ma gli avversari che gli negano la gioia del goal su perfetto colpo di testa. Peccato, il goal questa volta era meritatissimo.
In difesa sbaglia poco e niente e per una volta non perde palloni per troppa leziosità.
Grande gara!!
Vigile!

EMILIANO 8,5: assist che neanche messi, corsa da ventenne, grinta e grande tecnica fanno di lui il centrocampista  perfetto per questo boca quando gioca cosi'. Inventa e difende, senso della posizione e quando serve copertura, che si può chiedere di più? Ah si, se fosse arrivato anche il goal era da 9. Continua cosi' vecchietto e pensaci bene prima di appendere le scarpette!!!!
Artista!

MARCOLINO 8,5: per una volta zittisce pure me e sforna una prestazione che ormai avevamo dimenticato da lui. Ma io ho sempre affermato che tecnicamente non ce n'e, e se lui lo capisce e gioca semplice con la sua classe può fare ciò che vuole e cosi' è stato. Grande match, punizioni da paura, 2 traverse, assist, questo è il marcolino che sognavamo.
Se si convince a giocare sempre cosi' il boca può ben sperare.
Illusionista!

FRANCESCO 7,5: palla al piede questa volta non ne sbaglia una. Senso della posizione perfetto, non spreca un pallone, marca gli avversari in modo deciso e tranne qualche sporadica volta le azzecca tutte.
Pochi i palloni buttati al vento,anche il portiere si sentiva sicuro quando la palla era in suo possesso.
Partita intelligente.
Matematico!

PAOLO 10: meritato e finalmente il cap che tutti vorremmo e che tutti conosciamo è sbarcato al poligrù a sorpresa, ha preso la squadra per mano, ha deciso che questa si vinceva, ha dettato i tempi, tenuto la posizione, si è sacrificato in marcatura, ha tirato, ha driblbato e attenzione, attenzione.............ha segnato!!!!! Se decideva di giocare in gonna (meno male che non è stato cosi') era uguale tanto gli riusciva tutto con semplicità. La classe c'è, se diventa costante nelle prestazioni cosi' come tutti gli altri può venire fuori un altro boca.
Ingegnere!

DAVIDE 8: rientro super per la nostra punta. Non in ottime condizioni fisiche ma si danna l'anima come sempre,
fa il falletto al momento giusto e corona la sua voglia di campo con un goal dei suoi.
Quando non c'e' si sente (per il boca) e quando c'è anche (vero numero 7???ahahah). Comunque sempre utile e dedito alla causa. Grande voglia!
Ragioniere!

MISTER 8,5: per quello che ci ha trasmesso fino ad adesso
5 perché ultimamente ci abbandona (scherzo naturalmente, prima la famiglia ci mancherebbe) e ci manca
10 per il nuovo pupo arrivato
11 per daniela che ti sopporta!!!   ahahahah

BOCA 10: come avrete notato ho tralasciato buchi difensivi, contrasti persi, amnesie varie e cambi fatti un pò cosi' cosi'.
Questa volta ho cercato di dare risalto solo alle cose positive di ognuno di noi, ce lo siamo meritati, ce lo siamo sudati, ci abbiamo creduto e ognuno di noi ha dato questa volta il consiglio giusto e ha spronato e aiutato il compagno quando questo era in difficoltà.
So che non sarà sempre cosi', ma se riuscissimo a farlo un pò più spesso e la nostra testa andasse in questo senso, si giocherebbe meglio, ci divertiremo di più ed anche eventuali sconfitte passerebbero in secondo piano. Il boca vero è questo, ma anche nelle disfatte nessuno ultimamente ha sbroccato, penso sempre la stessa cosa : il gruppo è indiscutibile e unico!!!!!

VOTI E COMMENTI 10° giornata (autore Filippo)

ALESSANDRO 6: il voto non può che essere la media tra un paio di buoni interventi ed un paio di gol sui quali avrebbe potuto fare qualcosa di più. La parlantina è sempre sciolata, ma ormai crediamo sia un "vizietto" storico dei nostri portieri. E che anche sia fatto a fin di bene! Resti il nostro portierOne!!

BRUNO 6,5: il migliore. Primo tempo eccezionale nelle chiusure, nella ripresa cala un po' come tutta la squadra. Ma anche un padano non può che inchinarsi a sti meridiu............

FILIPPO 6: prova con la doccia pre-partita a recuperare qualche energia, riuscendoci solo in parte. Meglio (o meno peggio, fate voi) in fase difensiva che nel supporto offensivo; accende un paio di volte la spia della riserva per necessiatà di rifiatare, ma...... boia chi molla!!!

EMILIANO 6: highlander! è l'obiettivo di tutti gli aspiranti Seniors...... meno incisivo del solito, anche se il suo contributo non manca mai.

MARCOLINO 6,5: finalmente una cazzo di gara giocata con convinzione!! pennella un paio di gol e per malasorte non ne realizza altrettanti. Il rovescio della medaglia restano alcuni interventi mancati perchè non sempre va bene il fioretto....... nelle prossime  gare ci attendiamo a-l-m-e-n-o lo stesso livello!

PAOLO 5,5: ok, tatticamente è propabile che stia diventanto assai prezioso come perno di centrocampo, ma proprio il ruolo richiede una maggiore pulizia nei passaggi. E i suoi piedini sanno farlo...........

FRANCESCO 5,5: l'idea di lui lo vede come un difensore elegante e quindi quando si perde nei viottoli del campo il voto ne risente. Non è bello ma ci piace!!

GABRIEL 6: la sua "sfiga" è quella di sapersi adattare e per questo probabilmente è quello maggiormente sballottato in campo. Un altro sarebbe naufragato, lui non veleggia come una nave da crociera ma almeno tiene comunque la barra dritta.

MICHELE 5,5: la cazzimma ce la mette, ma la indirizza verso l'arbitro....... si sbatte come pochi e a forza di lottare contro i mulini a vento stai a vedere che la vincerà lui!!

ALESSIO n.4: la sua assenza è incolmabile, e non solo per il vuoto che la sua mole lascia. Si spicci a concludere la fase del malato depresso e torni a "correre" in campo con noi!!

CRISTIAN n. 1: la consacrazione tra le fila gialloblu ancora lo attende; lui lo sa, e saprà farsi trovare pronto al momento opportuno!

DAVIDE n. 17: il puntero comincia ad arrugginirsi ai box, ma per fortuna la sua voglia di combattere è il miglior antiossidante del mondo!

MARCO 5,5: la voglia di fare a volte porta a strafare. Cerca il miglior abito per il Boca, ma a forza di cambiar vestito i suoi uomini restano nudi. Ma comunque mai soli! 

BOCA 5: il perido non è dei migliori, nè per la squadra, nè probabilmente (per mille ragioni) per i singoli. E allora tanto vale provare a risollevarsi assieme! O almeno a berci sopra: appuntamento lunedi alle 20.30/21.00 all'Eagle House. Offre il Presidente!!

VOTI E COMMENTI 9° giornata (autore Paolo)

ALESSANDRO 4,5: La squadra di certo non lo aiuta, arrivano tiri e avversari da ogni dove. Prende però 4 gol da fuori evitabili su cui ha delle responsabilità che il solo campo bagnato dalla pioggia non giustifica. Qualche uscita a smanacciare e meno lento nei rilanci ma ci si aspetta di più. INCERTO

BRUNO 5: Gioca in difesa a 2 a lui non congegnale, tenta di far ripartire l'azione ma con pochi risultati. Salva un gol sulla linea nel primo tempo ma ne regala uno sciaguratamente nella ripresa. Prestazione insufficiente per il pendolino. ALTALENANTE

FRANCESCO 4,5: Fisicamente tiene botta meglio di qualche suo compagno di squadra, ma è sempre incerto in fase di passaggio, dove la spara nel vuoto o tenta qualche giocata improbabile ignorando il compagno vicino. Servono più calma e tranquillità per cercare la soluzione più semplice e andrà decisamente meglio. CONFUSIONARIO

FILIPPO 4,5: Non entra con il giusto piglio, gioca sia in in mezzo nei 3 che dietro ma la musica è la stessa ed è quasi meglio l'audio pregara. Nella ripresa 2 ingenuità, pasticcio con Gabriel su retropassaggio e tentativo goffo nel salvare un gol con scivolone annesso. Poco concentrato e per lui questa è una novità. Salva la serata portando in salvo il 4. MALDESTRO

ALESSIO 5,5: Gioca troppo poco per avere una valutazione piena, quando è chiamato in causa dietro è il meno peggio, tenta l'appoggio al compagno più vicino e non butta mai via la palla. Ma si fa male da solo e questo fa capire quanto sia resistente il nostro baluardo. Che per una serata è sfortunato, e sarà costretto ad uno stop forzato. E MO COME SI FA? FRAGILE

PAOLO 4,5: Consapevole di una condizione fisica insufficiente, in mezzo al campo non riesce a fare la differenza: o troppo basso per prendere il pallome, o troppo alto per dettare un passaggio che mai arriva. Gioca in appoggio spesso a Bruno ed Emi ma non cambia mai gioco e non svolta la sua gara e quelle della squadra se non in negativo. PASSIVO

EMI 5,5: Il migliore del Boca e non solo per il suo 5° gol in campionato, cuore e polmoni oltre l'ostacolo ma anche lui dopo un inizio promettente cala di brutto e non riesce a mantenersi sui suoi abituali livelli, perdendo qualche pallone di troppo in fase d'appoggio. NUOVO BOMBER

GABRIEL 5: Anche lui parte bene, ma si spegne presto con la squadra, prova a variare posizione ma la storia non cambia, in mezzo tenta qualche scambio in velocità ma non viene assistito e allora prova iniziative personali, ma non va mai al tiro e il tutto si spenge nel nulla. Nel finale arretra per mancanza di cambi. FUMAIOLO

CHRISTIAN 4,5: Quando entra prova a dare una mano cercando di dare profondità ma è serata non anhe per lui. Perde qualche contrasto e non riesce a smarcarsi per prendere palla e tirare, in attacco purtroppo è inconcludente ma si rifarà. INCONSISTENTE

MARCOLINO 4: La palma di peggiore in campo la vince lui perchè forse per la prima volta cammina in campo, mi è sembrato svogliato. Se poi aggiungiamo i soliti giochetti in mezzo al campo e la più nitida occasione Boca della partita non finalizzata (nel senso che non hai neppure tirato!) il quadro è completo. Una serata NO capita a tutti. SERATA SABBATICA

SQUADRA 4: Non per il risultato ma per la prestazione, deludente nel complesso. Poco aiuto di squadra, poca collaborazione, troppa distanza tra noi, bassa condizione fisica e una sola punizione presa in tutta la partita. Il contrario dello scorso giovedì.    

VOTI E COMMENTI 8° giornata (autore Reve)

ALE 6: buone uscite, si immola su una prendendosi un bel colpo all' addome.... il voto sarebbe più alto se non fosse x il 4 a 2, una carambola strana ma lui non è esimio da colpe, continua così puoi solo migliorare ma già sei un punto fermo Boca

BRUNO 6,5: relegato dietro in una zona non consona alla sua fluidità di corsa...regge bene, riesce a stare attaccato all' avversario e a concedere poco,  cala un pò alla distanza ma lui mette ferro e fuoco altre zone di campo, buono così!

FILI S.V.:  non si può giudicare, esce quasi subito dopo pochi minuti x un colpo al polpaccio, per quello che si è visto poteva essere una buona serata ma l' infortunio l'ha fatto atterrare in panchina,  la prossima andrà meglio.

FRA 6,5: Fra è un difensore ruvido a volte troppo, non ha una gran tecnica ma ha il dono di stare incollato all' uomo è di fargli sentire il fisico. Deve affinare i lanci spesso a caso....alza la testa, guarda a chi darla è tutto andrà a posto.....

EMILIANO 7: ma scusate quanti anni ha? Esempio di corsa e sbattimento x tutti, fa una buona prova con le sue magiche scivolate, buoni scambi e il gol lo premia, lui in area ci va bravo!

PAOLO 7:  tra pensieri di chi non c'è più e concentrazione x la gara, sfodera una bella prestazione tutta sostanza con buona tecnica in mezzo, quando è stato messo era il geometra del centocampo, Sergio sarà contento del Boca e della prestazione del Cap....buono anche in difesa esperimento da riprovare alla occorrenza.

MARCO 6,5: il funambolo potrebbe fare di più ma regala ogni tanto grandi perle, guardare le sue punizioni x esempio. Sulla fascia fa alti e bassi ma quando apre il ventaglio della tecnica è magia; ciò nonostante, consiglio, usa più finte e ti e ci toglierai grandi soddisfazioni.

GABRIEL  7,5: ho un debole x il Sudamerica e lui quando mette grinta, tecnica e corsa è tanta roba. In avanti fa meglio che in mezzo ma anche in mezzo fà, impariamo da lui a mettere il corpo tra noi e l'avversario e prenderemo falli utili...ottimo di rapina ma lui ci crede sempre, esempio x todos.

CRISTIAN 6,5: da lui ci si aspetta sempre di più perché ha tutte le qualità x farlo, buone iniziative soprattutto nelle proposizioni offensive in appoggio a Gabriel, con la tecnica che ha e la corsa può fare di più ma è un ottimo elemento x il Boca, contenti di averti.

MICHELE 5,5: mi sembra sempre che possa fare di più o che quel qualcosa è li alla portata, ecco proviamoci insieme a raggiungerlo Michi nella partite,  buone azioni offensive e buon ritorno a centrocampo x fare da raccordo al reparto, troppo precipitoso davanti ma il ragazzo c'è e sboccerà.

MISTER REVE 6: fa quello che può catapultandosi in panchina memore dei ricordi della striscia vincente fatta anni fa col Boca calcetto dove colleziono' 5 vittorie 1 pareggio e 2 sconfitte in un girone di ritorno super....prova a tastare il polso della squadra e penso entri in sintonia coi ragazzi, ovviamente mister Marc è intoccabile ma ci mette del suo e i ragazzi recepiscono bene....ora consegno a Marc una squadra pronta e finché non rientrerà una mano in panchina.....un ultimo e doveroso ricordo a Sergio, la vita è strana, a volte inspiegabile fratello Boca ti ricorderemo sempre x la tua allegria, la tua forza in campo e sarai sempre vivo nei nostri ricordi, un pezzo di Boca è lassù ma noi lo porteremo sempre dentro di noi.

VOTI E COMMENTI 7° giornata (autore Marco mister)

ALESSANDRO 6: partita senza sbavature e sempre apprezzabile nell'incitare i compagni a dare di più.  Deve però velocizzare di più le rimesse in gioco soprattutto quando la squadra è sotto.

ALESSIO 6,5: sempre attento nelle chiusure e negli anticipi, sfortunato sull'autogol ma si rifà con un grande gol .

FILIPPO 6: spostato sulla fascia opposta sembra trovarsi bene, corre e copre in modo diligente, sfiora il gol con un bel colpo di testa. Peccato!

BRUNO 6: anche lui cambia fascia in avvio di partita e fatica un po'. Quando torna nella sua posizione riprende a macinare chilometri e realizza un gran gol.

FRANCESCO 6: in un buon momento di forma fisica (fare due campionati gli fa bene). Non commette sbavature ed è sempre attento. 

PAOLO 6: ottimo primo tempo con molti palloni smistati e un gol su rigore. Cala nella ripresa e difetta ancora molto nelle chiusure in fase difensiva. 

GABRIEL 6,5:gran partita del Giaguaro.  Buono il mantenimento della posizione,  ottimi i contrasti e superlativo il lancio millimetrico per il gol di Brunello.  Non si fa innervosire dagli avversari e mantiene bene la calma. Viene ingiustamente espulso nel finale da un arbitro ormai in totale confusione.

MARCO 5,5: si sa ormai che io ho un debole calcistico per lui. Stasera è un leone, si sbatte su ogni pallone e ringhia anche contro l'arbitro diverse volte, questo è il marco che serve al Boca. Però il gol mangiato da solo davanti al portiere non si può proprio vedere e questo gli vale 1 punto in meno nel voto.

CHRISTIAN 5: il modo che ha di entrare in campo e la grinta che ci mette deve essere d'esempio per tutti. Bisogna lavorare ancora molto sulla qualità del suo contributo e sulla sua effettiva posizione. 

MISTER 6: stasera ha una grinta esagerata, urla ed incita i suoi per tutta la gara. Si imbufalisce per i gol presi e quelli sbagliati, non sbaglia un cambio e nemmeno il tempo dei cambi. È in palla, talmente tanto che alla fine da pollo si fa espellere per aver insultato l'arbitro.

BOCA 6: il voto è soprattutto dettato dal fatto di avere visto una squadra che, nonostante il mese di inattività,  ha retto molto bene il ritmo partita a livello fisico. Ora però BASTA perdere anche le partite che si DEVONO vincere.

VOTI E COMMENTI 6° GIORNATA (autore Filippo)

ALESSANDRO voto 4: probabilmente non ha colpe particolari sui gol, ma comunque va in doppia cifra e non e' certo un merito! Si caratterizza per alcune indicazioni tattiche differenti da quelle provenienti dalla panchina. 
Se fosse un giocatore sarebbe Lehmann.

BRUNO voto 4: l'unico a salvarsi parzialmente nel primo tempo, ma poi si scioglie come neve al suo amato sole.
Se fosse un giocatore sarebbe Molinaro.

ALESSIO voto 4: di nome e di fatto... due occasioni fotocopia nel primo tempo nelle quali ammira l'avversario che si libera al tiro. Ma resta indimenticabile una scivolata quando si trova in posizione di pivot offensivo.
Se fosse un giocatore sarebbe Andrade.

FRANCESCO voto 4: parte con un paio di ottime movenze, poi........ fine!
Se fosse un giocatore sarebbe Cirillo.

EMILIANO voto 4: gara che al confronto la via crucis e' una Woodstock! 
Se fosse un giocatore sarebbe Magallanes.

PAOLO voto 4: "segna e corri sotto la Curva, Pavel Nedved tira la bomba". Ecco, l'esatto contrario.
Se fosse un giocatore sarebbe Vampeta.

GABRIEL voto 4: parte fuori, ma anche quando e' dentro sembra fuori.
Se fosse un giocatore sarebbe Diego.

MARCOLINO voto 4: ineguagliabile prestazione di un livello superiore. Ah gia', non siamo al circo.......
Se fosse un giocatore sarebbe Jose' Mari.

CRISTIAN voto 4: ci prova e ci mette una valanga di abnegazione, ma alla fine si rileva una valanga di errori.
Se fosse un giocatore sarebbe Coco.

DAVIDE voto 4: ad un certo punto chiede il cambio per un colpo al volto subito da un avversario. Unico segno tangibile della sua presenza. Se fosse un giocatore sarebbe Peralta.

FILIPPO voto 4: viene lasciato fuori per dare una mano in panchina, risultato: inutile.
Se fosse (stato) un giocatore sarebbe Oguro.

MARCO voto 4: schiera male la squadra, per poi precipitare assieme ad essa. Non condivisibile la scelta di rinunciare a priori ad un giocatore di movimento.
Se fosse un allenatore sarebbe Zeman.

BOCA voto 4,5: insieme si vince e insieme si perde. Gli avversari  giocano e i gialloblu sono davanti alla tv con una bella copertina calda sulle gambe a guardarsi la partita.
Cosi' brutta da non sembrare vera, la riaspettiamo tosta e ruggente.
Mezzo punto in piu' per il postpartita; il Gruppo c'e' sempre!
Se fosse una squadra sarebbe il Porto Alegre.

VOTI E COMMENTI 5° GIORNATA (autore Alessandro)

ALE 6,5: inizio shock con un gol subito con qualche responsabilità non essendo 3 volte in grado di allontanare la boccia, per il resto dirige e aiuta la squadra e corre pochi pericoli nella ripresa (mezzo voto in più per non rovinare la media).

BRUNO 6,5: più offensivo che difensivo anche se con delle buone diagonali risolve situazioni che potevano complicarsi dietro e due gol importanti nello Score.

ALESSIO 7: è l'unico difensore vero e fa fatica a rifiatare, ma è sempre concentrato e stretto in marcatura; dopo un inizio soft si riscatta alla grandissima.

EMI 6,5: qualche acciacco lo costringono a non essere straripante e ovunque come le prime giornate ma il suo contributo è sempre tangibile e prezioso, è veramente tra gli indispensabili in questo periodo.

FILIPPO 5,5: fa fatica a mantenere una posizione e non controlla se sia già salito l'altro terzino e spesso è messo male con il corpo e fatica in agganci e controlli ma ha il merito di fare un pressing alto che recupera ( forse con fallo) il pallone che Cristian deposita in rete per chiudere la gara.

GABRIEL 6,5: uomo assist ma il gol in una partita che si mette così non può mancare, peccato!!! Non manca mai di lesinare energie per recuperare il prima possibile il pallone e aiuta chiunque sia in difficoltà.

PAUL 7: il CAP dopo un inizio un pochino nervoso prende in mano la squadra e la conduce alla prima vittoria stagionale, segna con maestria e tocco il gol del vantaggio e poi è preciso e concentrato su ogni pallone, sicuramente la migliore della stagione (ti urlerò dietro più spesso).

CRISTIAN 6: nonostante i due gol di cui uno importante che ha chiuso il match è ancora un spaesato e "casinista", sbaglia almeno altri due gol semplici ma le reti siglate possono soltanto fargli bene.

MARCO 6: è tecnicamente il più attrezzato ma spesso si perde in giochetti, tacchi e virtuosismi, quando gioca semplice è l'uomo in più, meritava il gol di esterno che bissava quello già fatto in coppa nella classifica delle reti più belli dell'anno.

MISTER SV: lui è assente e la squadra vince mah??? Goliardia a parte il suo ruolo è importante perché prende freddo e non può correre e poi una persona in panchina che gestisce cambi e incoraggia sempre tutti è importante. Insostituibile e imprescindibile, alla prossima mister!

BOCA 5,5: vero, arriva la prima vittoria ma la prestazione non è meglio di nessuna delle altre gare. Partenza molle ( pensavamo di aver già vinto ) e anche sul 2-1 abbiamo concesso troppo troppo troppo. Per crescere e migliorare deve esserci un atteggiamento più simile alle gare perse e se segna un compagno dobbiamo essere contenti uguale, ieri ad un certo punto sembrava che tutti cercassero la gloria personale. Cmq mettiamo via i tre punti e concentrati sulla prossima.

VOTI E COMMENTI 4° GIORNATA (autore Marco mister)

ALESSANDRO 6,5 : se gli avversari sono riusciti a fare solo 2 gol gran parte del merito è suo. Un paio di ottimi interventi (di cui uno più per le telecamere), sicuro nelle uscite e si fa sentire spesso dai compagni.  Sempre più spirito Boca. 

FILIPPO 5,5: inizia timoroso sbagliando alcuni passaggi e questa volta sono praticamente assenti le sue avanzate sulla fascia. Spostato al centro della difesa va decisamente meglio e chiude la gara in crescendo. 

ALESSIO 6: Buona partita senza nessuna sbavatura e sempre concentrato sul match. Buoni gli anticipi, anche di testa. Da un calcio a questa vita di m.... che ci consegna solo tristezza ed ingiustizie.

BRUNO 5,5: dopo pochi minuti viene atterrato dell'avversario con una  pallonata al petto, esce ma si riprende subito e torna a macinare chilometri, in fase difensiva è attento come sempre, manca in fase offensiva, ma dipendeva dal tipo di partita.

CRISTIAN 5: questa sera non è solo questione di posizione,  sbaglia tanti passaggi e tanti controlli di palla, anche se dal punto di vista del mantenere la posizione è meglio di altre partite. Quando il mister si deciderà a trovargli una collocazione? 

EMILIANO 6: il giocatore che ogni allenatore vorrebbe.  Disponibile a girare in quasi tutti i ruoli, e dovunque lo posizioni dà il meglio di sé.  Ha una occasione nel secondo tempo ma il tiro è troppo debole. Peccato!

PAOLO 6: Buona partita tattica. A livello difensivo quasi impeccabile a parte qualche volta non riesca a dare una mano in copertura sulla fascia. Sempre attento sulle chiusure. Poca possibilità in fase offensiva,  ma gli avversari non lo permettevano.

GABRIEL 5 : Male stasera, nel primo tempo fa un gioco che al mister è piaciuto tantissimo,  cioè aspetta gli avversari senza pressare troppo alto. Però è lento e troppo timoroso. Va bene tenersi, ma la grinta del Giaguaro non può proprio mancare al Boca. Sarà un caso che è l'unica partita in cui il Boca non segna?

REVE E MICHELE 6: il ruolo di prima punta è complicato, perché giochi meno degli altri e devi sbatterti di più,  il mister lo ripeterà all'infinito :"orgoglioso di avere a disposizione due attaccanti cosi" . Impegno, attenzione e sacrificio, non si può chiedere di più in una giornata dove era fondamentale difendere in 7. 

MISTER 5 : anche lui preoccupato dalla forza degli avversari e dal far rispettare le posizioni è costantemente in difficoltà ed indeciso nei cambi e nella spinta alla squadra. Buona Cmq l'idea di aspettare gli avversari nel primo tempo e di spingere nel secondo. 

BOCA 6: grande spirito di sacrificio da parte di tutti. La fase difensiva credo sia stata la migliore della stagione grazie a tutti in campo, questo a drasticamente inciso sulla fase offensiva.  Certo l'interruzione do Giovedì scorso non ha giovato a nessuno. Una vittoria la squadra la merita.

VOTI E COMMENTI 3° GIORNATA (autore Marcolino)

ALESSANDRO: Tesseramento last second del portiere gialloblù che fa segnare ufficialmente il primo punto nella classifica della squadra…i Seniors aspettano con impazienza il portierone che non tradisce le aspettative e sfodera parate su parate. Poco può sulle due staffilate (bravi loro) e sull’anticipo su calcio d’angolo (bravi loro un po’ meno noi) però il piglio è quello giusto…dirige da dietro e sventaglia consigli per tutti --> POTENTE 7;

ALESSIO: Baluardo difensivo dirige la difesa con maestria. Qualche piccola amnesia costa un goal su schema di calcio d’angolo sul primo palo…molto fotogenici i recuperi in scivolata in grande stile. qualche punizione calciata meglio gli sarebbe valso qualche quarto di punto in più --> INSISTERE 6;

FILIPPO: Ha la capacità di trovarsi al momento giusto nel posto giusto…la zampata in occasione del goal e sicuramente una buona notizia per il Boça che aggiunge un altro giocatore all’elenco dei goleador --> OPPORTUNISTA 6.5;

BRUNO: Richiamato alle armi in extremis, senza guanti e cappello, sfodera una buona prestazione…tosto, preciso e puntuale…si mette sul suo e lo marca bene. Buoni tagli sulla difensiva e qualche attività in attacco da segnalare. Prestazione più che convincente --> SOLDATINO 6.5;

PAOLO: Il capitano sfoggia una discreta prestazione (da lui ci si aspetta molto di più). A centrocampo detta il pressing e gestisce le marcature infonde nei compagni la solita grinta ed il solito carisma che contraddistingue i Seniors. Pressa fino alla fine…buono lo spirito --> IRRIDUCIBILE 6.5;

EMILIANO: Le bellissime prestazioni sfoderate dal nostro emi sono inversamente proporzionali all’età anagrafica…corre come un disperato e si trova a suo agio anche quando il mister per necessità lo sposta in fascia. Segna e ridà speranze alla squadra che per poco sfiorano il colpaccio. --> DURACELL 7+;

GABRIEL: Parte dalla panchina per sfruttare l’effetto sorpresa…entra a metà del primo tempo e cerca di dare il suo apporto alla squadra. Si sbatte, corre, calcia ma stasera proprio non è serata…dopo un cartellino giallo e un inizio di battibecco con un avversario ecco l’effetto sorpresa…richiamato in panchina per rifiatare prosegue la corsa verso gli spogliatoi e doccia anticipata per il giaguaro Uruguagio --> ASSENTE 4;

MICHELE: Nel primo tempo fa reparto da solo…corre, lotta e si sbatte per tutto il fronte d’attacco. Ci andava solo un pizzico di fortuna sul primo tiro e su quel pallonetto vellutato finito sul palo a portiere battuto e sarebbe stata davvero una bella doppietta --> GAGLIARDO 6.5;

CRISTIAN: Piano piano sta imparando a conoscere i compagni di squadra e viceversa. Non è facilissimo entrare subito a piombo nella variegata e complicata compagine gialloblù; gli automatismi sono da creare e gli adattamenti non sono pochi ma lui ci mette sempre tanta volontà…con il tempo diventerà un buon elemento di questa grande famiglia --> RODAGGIO 5.5;

DAVIDE: Il davidone nazionale si presenta al campo solido e roccioso come di consueto. Entra in campo e oltre a fare da boa d’attacco non dispensa coperture a raffica favorendo il pressing dei centrocampisti. Buoni i movimenti che si stanno adattando pian piano al campo grande --> TENACE 7

FRANCESCO: Spirito di sacrificio, precisione, puntualità e testa…tante buone qualità espresse tutte dalla stessa persona e nella stessa partita…che dire una partita da prendere ad esempio per le prossime. L’accoppiata calcio calcetto funziona…andando avanti così sono sicuro che farà e faremo veramente bene --> MASTINO 7+.

MARCO: Il mister non si lascia spiazzare dalle defezioni last minute e convoca Brunello in gran spolvero. Sfoggia la formazione spregiudicata dei “tre tenori” e tenta in tutti i modi di vincerla. Alla fine manca qualcosa…però buono cosi…avanti!!!   --> PUGNO DURO 7

VOTI E COMMENTI 2° GIORNATA (autore Filippo)

ALESSANDRO 7,5: inizialmente fuori dai convocati per problemi burocratici (e per tutelare la squadra), si guadagna la chiamata last minute e sfodera una grandissima prestazione!
Sempre attento tra i pali, felino in alcune circostanze, aiuta i compagni, graziato dal palo una volta..... ma aiutati che il cielo ti aiuta!! 
Pero' se mercoledi' non fara' la visita non ci saranno santi a salvarlo.
BRUNO 6: diligente ed attento, riesce a sconfiggere il suo principale avversario: il freddo!
Niente di eclatante, ma si conferma una certezza per il Boca.
ALESSIO 6: dopo le scorie polemiche della scorsa gara, si riscatta con una prestazione solida e senza fronzoli. Ma si becca mezzo voto in meno perche' l'unica voce che si sente dal campo quando lui e' im panca e' la sua: te devi da sta zittooooo!!!
FILIPPO 5,5: parte da centrale difensivo ed un paio di scivoloni per fortuna non si rivelano dannosi per la squadra. Nella ripresa gioca da esterno in costante proiezione offensiva, ma quando capita l'occasione buona la fallisce.
FRANCESCO 6: meno "farfallone" di altre gare, tiene bene la posizione e gioca con la giusta abnegazione.
PAOLO 6: il bel gol che riequilibra la (sua) partita e' il premio per una gara giocata con troppa foga (l'episodio del rigore ne e' esempio lampante) che spesso lo porta fuori posizione o a ciccare certi passaggi.
EMILIANO 6,5: il vecio borbottone e' l'assicurazione del Boca! Anche questa volta garantisce fosforo e sostanza.
GABRIEL 6,5: primo tempo troppo prima punta hold style, nella ripresa libera il giaguaro che c'e' in lui e si (s)batte per la squadra.
MICHELE 6: Pedina importante dell'attacco gialloblu, corre e lotta senza sosta, ma talvolta e' un po' fumoso. 
MARCO 7: la classe al potere!
Tocchi e giocate di fino illuminano le folate offensive del Boca; ne risente tuttavia la fase difensiva dei suoi compagni. Ma fin quando usera' il fioretto per far male agli avversari.... va bin parei!!
MISTER 7,5: il voto va oltre la prestazione di questa giornata. Se alla prima puo' esser merito dell'entusiasmo, alla seconda un caso, la terza gara ci da' la conferma che se la squadra sa cosa fare in campo il merito e' solo suo.
Continui a seguire le sue idee, il Gruppo e' tutto con lui.
BOCA 7,5: gare come queste, in doppio svantaggio a meta' ripresa, l'anno scorso le avremmo perse di goleada; quest'anno invece recriminiamo per non essere riusciti a vincere.
Quando 13 persone sono un Gruppo unito niente e' impossibile.

VOTI E COMMENTI 1° GIORNATA (autore Marco)

GABRIEL 6 : Dopo tanto tempo che non indossava più i guantoni si è notato un po di titubanza tra i pali, con il passare del tempo però è tornato il solito giaguaro sfoderando qualche intervento salva risultato.  Peccato l'errore sul secondo gol, ma favoloso il lancio per il gol di Bruno.

ALESSIO 6,5: decisamente meglio rispetto alle amichevoli, sempre attento a non farsi saltare e deciso negli interventi.  Stavolta gli manca completamente la parola e non guida la difesa.

FILIPPO 6,5: una delle sue migliori partite , che poteva essere premiata con una rete (se non esistessero i pali). Puntuale,attento, mai una giocata banale e spesso tende a giocare la palla al giocatore che si allarga sulla fascia. Avanti così.

FRANCESCO 6: in fase difensiva meriterebbe un voto più alto perché è attentissimo a contrastare gli avversari , ma la disattenzione sul primo gol avversario e ancora la troppa anarchia nel mantenere la posizione ne abbassano il rendimento. Se migliora la precisione nei passaggi  diventa un arma fondamentale per il BOCA. 

BRUNO 7 : mezzo voto in più per lo splendido gol, ma è davvero da tutte le parti, chiude tutti gli spazi possibili e da una grossa mano al centrale con i suoi tagli. Deve anche lui come Francesco migliorare nella precisione dei passaggi.

CRISTIAN 6: prima da ufficiale con il Boca è primo gol importantissimo. È un elemento importante il nuovo acquisto del Boca,  deve ancora trovare la miglior condizione e conoscere meglio i suoi compagni,  ma i presupposti per fare un grande Campionato ci sono tutti.

PAOLO 6,5 : lanciato per necessità dall'inizio come punta, si capisce che non è il suo ruolo e si trova spesso spaesato, non avendo la possibilità di creare gioco, quando viene riposizionato in mezzi ricomincia a dettare legge impostando per i compagni.   

EMILIANO 7: facendo i voti non ho più aggettivi per descrivere la duttilità,  il carisma e la determinazione che distinguono ogni sua partita. Ovunque giochi da il massimo e lo fa con ottima qualità. Da clonare.

MARCO 6: il mister ha deciso di collocarlo in mezzo al campo a ridosso della punta ed è proprio in quel ruolo che lui sembra dare il meglio. Inoltre copre molto bene guardandosi sempre in torno senza mai lasciare buchi e cosa positiva parla molto con i compagni. Cala molto se messo come punta.

REVE 6: gran partita di sacrificio. Ottima la sponda per il palo di Filippo ed è quello che deve sempre fare. Buoni i movimenti verso l'esterno e stasera buono anche il controllo palla che aiuta molto la squadra a salire. Non si molla!

MISTER 6,5: anche se è il suo secondo anno in compagnia del boca sente l'emozione del debutto. Risulta un po duro negli spogliatoi con i ragazzi, ma lo fa solo perché non li vuole perdere nelle partite successive per stupidaggini. Continua a premiare la sua insistenza di andare al campo in 11 (ieri 10), e lo si vede dal fatto che la squadra non cala nel finale. Buone le sue direttive, i cambi sono giusti e nel momento giusto, buono l'esperimento di marco in mezzo al campo, meno quello di Paolo punta. Anche lui non cala nel finale.

BOCA 6,5: l'avventura è cominciata in modo positivo e la strada è quella giusta. Se avranno la forza/fortuna di essere sempre presenti alle partite in 11 si toglieranno molte soddisfazioni.  Non si molla una briciola , si deve mordere l'erba quando si è in campo.