Crea sito

Il punto sugli avversari

Questa pagina vuol essere un' analisi sugli avversari incontrati durante il campionato e la coppa. Essendoci partite di andata e ritorno, può essere utile per ricordarsi le caratteristiche dei rivali e apporre degli accorgimenti su come disputare le sfide contro. I giudizi vanno da 1 a 5 stelle, se avete delle annotazioni non esitate a farmele sapere. 

AL MOMENTO LA MIA CLASSIFICA DELLE SQUADRE + FORTI AFFRONTATE E' LA SEGUENTE (AGGIORNATO A GARA 4):

1) SAN BENEDETTO YOUNG: MISSION IMPOSSIBLE

2) STOKE AZ CITY: PERFECT MATCH OR NOTHING

3) PSM UNITED: CE LA GIOCHIAMO AL RITORNO, FORSE

​4) LUCE & GAS: CE LA GIOCHIAMO AL RITORNO, FORSE

5) A.S. MATICI: CE LA GIOCHIAMO AL RITORNO, SE CI SVEGLIAMO

6) ATLETICO SARAI TU: CE LA GIOCHIAMO AL RITORNO, ALLA PORTATA

7) CRAL MUTUA ASD: CE LA GIOCHIAMO AL RITORNO, DECISAMENTE

8) FAKE TAXI: ALLA PORTATA, PASSAGGIO DEL TURNO OBBLIGATORIO

SQUADRE AVVERSARIE STAGIONE 2018-2019:

ATLETICO SARAI TU - GARA 7 (dal punto di vista del Pres):

LIVELLO SQUADRA: medio

RITMO SQUADRA: medio

MODULO: 3-2-1 (o 5-5-5)

GIOCATORI DI SPICCO: IL "gigantesco" difensore

PUNTI DEBOLI: NON veloci

CONSIGLI: "rompergli il xxx al ritorno!"

FAKE TAXI - QUARTI DI FINALE COPPA:

LIVELLO SQUADRA: basso

RITMO SQUADRA: medio/basso

MODULO: 3-2-1

GIOCATORI DI SPICCO: il numero 14, centrale di centrocampo

PUNTI DEBOLI: il portiere (scarso)

CONSIGLI: tirare tirare tirare e... tirare

LUCE & GAS - GARA 6:

LIVELLO SQUADRA: medio

RITMO SQUADRA: medio/alto

MODULO: 2-3-1

GIOCATORI DI SPICCO: nessuno in particolare

PUNTI DEBOLI: il portiere (poco impegnato)

CONSIGLI: tirano bene da fuori e hanno una buona castagna anche se non ho visto qualcuno nettamente + forte. 

A.S. MATICI - GARA 5:

LIVELLO SQUADRA: medio-basso

RITMO SQUADRA: medio-basso:

MODULO:3-2-1

GIOCATORI DI SPICCO: il 10 a centrocampo

PUNTI DEBOLI: pressing in difesa, come in occasione del gol

CONSIGLI: non abbiamo praticamente giocato, non riesco a dare un giudizio

STOKE AZ CITY - GARA 4

LIVELLO SQUADRA: medio/alto

RITMO SQUADRA: medio/alto

MODULO: 2-3-1

GIOCATORI DI SPICCO: i laterali

PUNTI DEBOLI: la difesa

CONSIGLI: partita giocata sul Ns. campo. Primo tempo equilibrato e per cui commento solo questo visto che il secondo era a senso unico e noi non c'eravamo. Mi sono sembrati forti sui laterali, se la passano molto. In difesa non mi sono sembrati eccelsi, anche se è una squadra da un ritmo medio alto.Forse non è una squadra alla Ns. portata per tutta la partita ma sono curioso di una cosa: se avessimo concretizzato le molte occasioni del primo tempo e tenuta alta la concentrazione come sarebbe andata a finire? In definitiva non è impossibile vincere contro questi ma serve non avere cali ed essere concreti al massimo

CRAL REAL MUTUA ASD 2.0 - GARA 3

LIVELLO SQUADRA: medio

RITMO SQUADRA: medio/basso

MODULO:2-3-1

GIOCATORI DI SPICCO: il centrale di centrocampo con gli occhiali, il n. 5

PUNTI DEBOLI: portiere

CONSIGLI: partita giocata sul campo grande. Gli avversari sono andati in vantaggio e nella ripresa hanno giocato dietro per farci uscire e ripartire, difficile nel campo grande. Al ritorno sul campo piccolo sarà diverso, ma bisogna concludere di + in porta e segnare qualche gol. E' una squadra decisamente alla Ns. portata.

SAN BENEDETTO YOUNG - GARA 2

LIVELLO SQUADRA: alto/altissimo

RITMO SQUADRA: alto/altissimo

MODULO:2-3-1 dinamico

GIOCATORI DI SPICCO: tutti (tutti in tenera età, tutti bravi)

PUNTI DEBOLI: (forse) il portiere?? da testare

CONSIGLI: nonostante tutto bisogna provare a giocare puntando su continui passaggi stando vicino. Vedremo nel campo piccolo, nel grande abbiamo patito molto velocità, ritmo e freschezza. Forse dico forse con il campo piccolo riusciremo ad andare al tiro.

PSM UNITED - GARA 1

LIVELLO SQUADRA: medio

RITMO SQUADRA: medio

MODULO: 3-2-1

GIOCATORI DI SPICCO: Alessandro Erzegovaz autore di 3 gol

PUNTI DEBOLI: lasciano spazio per il tiro da fuori. Difesa non impeccabile

CONSIGLI: cercano spesso il tiro da fuori, presssing sul portatore di palla. Anche il pressing alto in difesa lo patiscono.

AVVERSARI STAGIONI PRECEDENTI:

LE RISERVE

SQUADRA:  discreta, con un buon ritmo, ma alla portata

MODULO DI GIOCO: 3-1 

GIOCATORI DI SPICCO: il piccoletto ex Full e il puntero

PUNTI DEBOLI: portiere non eccelso

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Il loro 3-1 è dinamico, le ali hanno buona corsa e cercano di giocare sulla loro punta che smista e fa ripartire la squadra. Non sono fenomeni dietro e piuttosto vulnerabili. Il consiglio è sempre lo stesso: aspettarli e ripartire. Se gli attacchiamo dobbiamo farlo con la testa altrimenti ci saltano e vanno in superiorità. La loro punta fa reparto da solo ed è difficile fronteggiarlo. Calano alla distanza e questo può favorire un atteggiamento più guardingo. Il loro portiere è alto ma battibile. Se giocheremo di nuovo nel campo grande direi di ripetere la prestazione dell'altra volta con 2 accorgimenti: più cambi dietro e più attenzione all'inizio, il primo tempo lo abbiamo patito molto. Se giochiamo in quello piccolo, tiriamo tiriamo tiriamo!!

GIUDIZIO:  3 STELLE

I SAMBUCANIERI

SQUADRA:  di medio livello

MODULO DI GIOCO: 2-2

GIOCATORI DI SPICCO: il piccoletto davanti aveva un buon dribbling

PUNTI DEBOLI: dietro non impeccabili e neppure sotto porta

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Nonostante il clima non abbia consentito una corretta individuazione della squadra, si può dire che hanno qualche buona individualità ma niente di più. In difesa appaiono superabili, adottano spesso la tattica della ripartenza palla al piede. Il portiere è di medio livello ma lastazza lo aiuta molto. Col terreno asciutto, al ritorno, vedremo veramente di che pasta sono fatti.

GIUDIZIO:  2 STELLE CON RISERVA

GLI AGGHIACCIANTI

SQUADRA:  alla portata

MODULO DI GIOCO: 2-2

GIOCATORI DI SPICCO: il numero 10 appena sopra agli altri

PUNTI DEBOLI: la loro difesa e nell'1 contro 1

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Non sono niente di che ma a differenza nostra corrono in entrambi i sensi. Specie davanti dove si propongono spesso e, talvolta, fanno dei tagli. Giocano sul 10 che detta il passaggio e crea spazi per farsela poi ridare. Bisognerebbe giocare con intensità e seguirli sulle palle ferme, dietro appaiono vulnerabili

GIUDIZIO:  2 1/2 STELLE

BONOBI BUM BUM

SQUADRA:  di buon livello

MODULO DI GIOCO: 1-2-1

GIOCATORI DI SPICCO: il numero 18, forte di corsa, tecnica e senso del gol... fortissimo!

PUNTI DEBOLI: Il portiere non è sembrato un fenomeno

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Squadra di buon livello dove il 18 eccelle. Giocando con la testa e con la grinta possiamo tenere testa ma il 18 andrebbe marcato uomo. Il 18 imposta, crea gioco e superiorità, va via nell'1 contro 1 e serve i compagni che si alzano. Servirebbe gioco collettivo a tutto campo con ripartenze efficienti davanti. E fortuna. Ma sono molto bravi.

GIUDIZIO:  4 STELLE

I RANDAGI

SQUADRA:  Atletica, di buon livello

MODULO DI GIOCO: 2-2 dinamico

GIOCATORI DI SPICCO: il numero 8, mancino, a tutto campo

PUNTI DEBOLI: L'assenza di un vero centravanti, ma è anche il loro punto di forza visto che non danno riferimenti

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Squadra di buon livello, ma sicuramente non eccelso. L'8 imposta, crea gioco e superiorità con velocit e conclude o mette i compagni in condizione di finalizzare. Aprono bene gli spazi. Sono bravi nell'1-2 veloce, bisogna aspettarli e ripartire (anche se bisognerebbe "averne").. Il loro portiere ha la stazza, sembra buono ma non mi è sembrato un baluardo insuperabile. Ma se si tira poco...

GIUDIZIO:  3 STELLE

CAMICI DI FORZA

SQUADRA:  Normale

MODULO DI GIOCO: 2-2

GIOCATORI DI SPICCO: Il portiere, bravo, e il mancino

PUNTI DEBOLI: In dribbling gli si va via, non sembrano irresistibili in attacco, i loro gol sono venuti da un autorete e da 2 tiri da fuori

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Squadra non forte ma che non molla su nessun pallone. Hanno un buon tiro da fuori, specie con il mancino e un buon portiere, autore di parate notevoli. Giocando al massimo possiamo farcela ma dobbiamo cercare di essere meno statici e muoverci di più senza palla. Patiscoono il pressing, ma lo fanno a loro volta

GIUDIZIO:  2 STELLE

A.C. VOSTRI

SQUADRA:  Fenomeni spagnoli

MODULO DI GIOCO: a tutto campo

GIOCATORI DI SPICCO: Tutti

PUNTI DEBOLI: Nessuno. il 3 è l'unico pagliaccio della squadra

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Gioco a tutto campo. In fase di possesso palla, continui movimenti senza palla, passaggi stretti e veloci, corsa e dinamicità. In fase di non possesso pressing indiavolato e raddoppio di marcature

GIUDIZIO:  PIANETA SOLARE

BRAZZERS

SQUADRA:  Squadra vivace e dinamica

MODULO DI GIOCO: 2-2 a difendere, 3-1 in attacco anche se sarebbe più opportuno dire 1-3  

GIOCATORI DI SPICCO: Il centrale difensivo, abile nell'impostare l'azione

PUNTI DEBOLI: Il portiere non è sembrato irresistibile e la prevedibilità dei loro lanci lunghi

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Impostano l'azione da dietro, spesso si affidano ai lanci lunghi con gli esterni che giocano alti. Patiscono il pressing anche se a loro volta non mollano su nessun pallone. L'esterno destro è un pò tignoso. Il consiglio è di tirare da fuori visto che il portiere non mostra eccessiva sicurezza e giocare coperti e ripartire, davanti hanno concesso moltissime occasioni. Per contro, abbiamo subito i loro contropiedi per cui occhio dietro. Sui corner marcature a uomo.

GIUDIZIO: 2 STELLE

2012-2013

MONKEY TEAM

SQUADRA:  Squadra vivace e di buona caratura tecnica, non male

MODULO DI GIOCO: Alternanza di 3-1 a 2-2, variavano il gioco con le ali a spingere e con il quadrato

GIOCATORI DI SPICCO: Il portiere e il piccoletto dal buon dribbling. Decisamente i migliori anche se sono soprattutto bravi collettivamente

PUNTI DEBOLI: Pur avendo buona corsa, lasciano spazio per andare al tiro. E soprattutto soffrono il pressing

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Si cercano e si trovano bene, ogni tanto ripartono da dietro, ma con accortezza si limitano le loro sortite offensive. In fase offensiva bisogna cercare soluzioni veloci, lasciano spazio al tiro ma da fuori il loro portiere dimostra di saperci fare, non è facile batterlo. Il consiglio è di giocare lottando, pressando e di non sbagliare, il più possibile, le occasioni sootto porta. Soffrono il pressing e si è visto, ma anche loro lo attuano abbastanza bene. Guai a giocare molli.

GIUDIZIO: 4 STELLE

G8 CALCETTO

SQUADRA:  Squadra soft ma tenace, sinceramente carente in tutti i reparti

MODULO DI GIOCO: Alternavano un 1-2-1  con la punta che a volte tentava di proporsi centralmente,  per lo scambio, ad un 2-2, non mi sembra di averli mai visti con vero e proprio 3-1

GIOCATORI DI SPICCO: Nessuno. C'è un panzer che si fa valere fisicamente, un piccoletto che fa gioco. Il resto niente di che. Portiere di medio livello, carente nelle uscite ma discreto nei tiri da fuori

PUNTI DEBOLI: Tenendo la posizione si riesce a contenerli. E si riesce spesso ad andargli via nell'1 contro 1 e con gli scambi.

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Il rischio principale, quello che non abbiamo corso, è sottovalutarli e giocare con sufficienza. Detto questo, giocando con attenzione difensiva rischiamo poco. I loro gol sono stati su 2 autoreti e un tiro da fuori. Tutti i loro principali tiri sono stati da fuori, passano la palla orizzontalmente e non si sono mai presentati davanti alla porta con gli scambi. Il consiglio è di giocare coperti ma in fase offensiva le soluzioni sono vaste, il gol lo si trova, non difendono bene e non sono molto veloci

GIUDIZIO: 1 STELLA

I MOJITO'S

SQUADRA:  Squadra grintosa, bassa negli elementi ma alta nelle posizioni, carente dietro

MODULO DI GIOCO: Un 3-1 "avanzato", con i laterali che si alzano molto. Pressing alto della punta

GIOCATORI DI  SPICCO: Nessuno. L'autore del loro primo gol, il 10 mi sembra, è bravo tecnicamente. La loro punta protegge bene il pallone e pressa alto ma non è sembrato un bomber.

PUNTI DEBOLI: La fase difensiva. Il portiere è "fisicato", ma a differenza di quello dei Full è molto meno bravo e non blocca quasi mai il pallone, le respinge sempre.

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Pressano alto, mi sento di dire che conviene giocare semplice, cercando il compagno + vicino, spesso con i passaggi e gli 1-2 siamo andati via. Ma anche con il dribbling abbiamo avuto successo, però non bisogna strafare. Serve concentrazione sempre, non  mollano mai e se caliamo possono rientrare in partita.

GIUDIZIO: 3 STELLE (meno luccicanti rispetto a quelle dei Foxy)

FULL METAL PLAYERS

SQUADRA:  Squadra buona in ogni reparto, molto abile nei movimenti e nei rientri con buona velocità di base

MODULO DI GIOCO: Un 3-1 "dinamico", con i laterali che si muovono molto e si propongono e il centrale di difesa a impostare il gioco

GIOCATORI DI  SPICCO: Il centrale è molto forte, sia fisicamente che con i piedi, tutte le azioni passano da lui. Anche il laterale sinistro è dotato di velocità e buon dribbling, per non parlare del n. 8, assente ma il migliore della squadra. Per l'amicizia e la simpatia, direi che Giuseppe sta un gradino sopra tutti.

PUNTI DEBOLI: Nessuno in particolare, ma se pressati un pò alti forse patiscono. Peccato non averlo fatto

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Sono un buon collettivo, giovane e dinamico. Il portiere è un marcantonio e si fa valere, non solo per la stazza ma anche perchè è bravo. Forse la giusta tattica da adottare è un mix tra copertura e pressing alto. E' giusto non andare allo sbaraglio ma è sbagliato farli troppo giocare. Il principale consiglio è quello, se si può, di non farli ragionare e giocare rapidi. Essendo veloci, non c'è molto da ragionare.

GIUDIZIO: 4 STELLE

LA SELECAO

SQUADRA:  Team dinamico coperto e ordinato dietro con il pivot davanti che smista i palloni e si propone in profondità. Tecnica individuale media. 

MODULO DI GIOCO: Un rombo basso, con i laterali pronti a spingere anche se il gioco è soprattutto sul pivot

GIOCATORI DI  SPICCO: Il loro perno d'attacco, che fa reparto da solo e concilia il fisico alto ad una buona tecnica

PUNTI DEBOLI: Consentono di fare scambi e triangolazioni. Concedono spazi per i tiri da fuori

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Nell'1 contro 1 ti portano sull'esterno, non è semplice superarli ma in compenso ti lasciano spazi per andare al tiro e fare scambi. Non pressano troppo alto lasciando spazio per giocare e impostare. Ogni tanto dalla difesa lanciano i laterali che si propongono. Il loro portiere è bravo e chiude bene la porta ma patisce i tiri da fuori, lo testimoniano i gol e i pali presi.

GIUDIZIO: 3 STELLE

PRINCE ALBERT

SQUADRA:  Una più che sufficiente organizzazione collettiva, nonostante gli evidenti limiti individuali. Squadra di livello inferiore, ma che non molla fino all'ultima palla, anche se sotto di vari gol. E questo è un pregio.

MODULO DI GIOCO: A rombo, con i laterali che cercano spesso il triangolo o l'appoggio al compagno vicino.

GIOCATORI DI  SPICCO: Nessuno

PUNTI DEBOLI: Nell'uno contro uno gli si va via con facilità. Portiere alto ma facilmente battibile, Ma come abbiamo visto non basta...

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Non bastano le giocate individuali e i dribbling, non sono bravi ma a differenza nostra corrono in entrambi i sensi! Rientrano e coprono alla svelta. Davanti nessun giocatore di spicco ma si muovono molto tra gli spazi dialogando e cercando i triangoli che spesso riescono. La differenza tra noi e loro e che i loro gol sono stati "di squadra", collettivi, i nostri più individuali. O si marca a uomo costringendoli all' 1 contro 1, dove difettano, oppure si cerca di avere maggiore attenzione difensiva a livello globale. Uno sforzo in più in tal senso e si sarebbe vinto.

GIUDIZIO: 2 STELLE

FOX FOXY

SQUADRA: Discreta organizzazione, con il 10 avversario che imposta e crea gioco. Squadra di pari livello, un mancino all'interno della squadra.

MODULO DI GIOCO: Il 10 si abbassa spesso per impostare, hanno un centravanti boa che riceve palla e fa il classico gioco di sponda su terzini e centrale difensivo per poi ripartire in caso di rilancio. Utilizzano spesso il lancio lungo a scavalcare, sia con il portiere che con il centrale difensivo. Palleggio discreto a palla bassa.

GIOCATORI DI  SPICCO: Il 10 (tale "Alby") e il portiere

PUNTI DEBOLI: A livello individuale nessuno, gioco prevedibile

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Giocare palla bassa e in velocità, concedono spazi. Tante occasioni avute per cui difensivamente non impeccabili. Davanti al portiere cercare tiri alternativi (anche tiri alti o con il colpo sotto) perchè il portiere copre molto la porta e sulle palle basse è difficile da superare. Fare attenzione alle ripartenze con i lanci a scavalcare. Attenzione alla fase difensiva, in contropiede a differenza nostra, sono letali.

GIUDIZIO: 3 STELLE

SPARTAK PIASTRE

SQUADRA: Ottima organizzazione e corsa, nessun elemento di spicco ma un buon collettivo. Presenza all'interno della squadra di 2 mancini che spesso vanno al tiro da fuori. Squadra dinamica con una discreta tecnica.

MODULO DI GIOCO: Rombo "basso", nel senso che la loro punta non gioca alta sul Ns. centrale difensivo (come la loro boa dello scorso anno) e, pur essendo più avanzato degli altri, tiene la squadra corta, pronta a ripartire.

GIOCATORI DI SPICCO: Nessuno in particolare

PUNTI DEBOLI: Portiere

CONSIGLI E CARATTERISTICHE: Andare spesso al tiro visto il portiere avversario, non pressarli troppo perchè hanno una buona condizione atletica e si rischia di essere sfiancati. .  Sono bravi a ripartire e a tornare, fare attenzione alla precisione nei passaggi. Tenicamente abbastanza bravi ma non fenomeni, si può provare l' 1 contro 1.  Hanno avuto tante occasioni, buon gioco offensivo ma dietro possono concedere qualcosa.

GIUDIZIO: 4 STELLE